CALENDARIO VERONERO 2016.


Bere una tazzina di espresso dura pochi attimi e la sua azione eccitante risveglia la mente e stimola i sensi. Gustate, quindi, un buon Veronero prima di sfogliare queste stampe d’autore.Mario Matera coglie e interpreta la poeticità e l’appagamento del rito quotidiano del caffè utilizzando le forme perfette e sinuose del corpo umano.Le figure si intrecciano, si vestono di chicchi e polvere, si muovono in una danza sensuale che ricorda il fumo che dalla tazzina propaga l’aroma inconfondibile del caffè.Pagina dopo pagina si snoda un percorso sensoriale che unisce piacere e passione per il bello. La degustazione diventa anche una scoperta visiva di fascino e cromie.Il desiderio parte dagli occhi e penetra con delicatezza la mente finché le papille gustative vengono appagate.

SCARICA IL CALENDARIO