VERONERO® CAFFÈ IN CIALDE MONODOSE E.S.E., NORMALE E DECAFFEINATO.

LA QUALITÀ COME INGREDIENTE COMUNE.

C’è Veronero Caffè e Veronero Caffè in cialde ESE carta filtro. La differenza è nulla. In termini di aroma, gusto esclusivo, qualità eccellente.

Stessa miscela 50% arabica e 50% robusta, composta da una selezione delle migliori varietà di caffè provenienti da Congo, India, Brasile e Colombia. Il caffè in cialde E.S.E. resta freschissimo perché viene a contatto con l’aria solo al momento dell’utilizzo lasciando intatti gusto e qualità. È inoltre avvolto nella cellulosa, materiale assolutamente biologico e biodegradabile.

L’acronimo E.S.E. sta per “Easy Serving Espresso”, e cioè “espresso facile da servire”, che rappresenta lo standard per le cialde secondo le disposizioni del Consorzio ESE, l’associazione nata per definire standard comuni a tutti i torrefattori e produttori di macchine espresso. Come ad esempio la dose giusta di caffè (7 grammi in 44mm di diametro) che ogni cialda deve contenere per un espresso perfetto o la compatibilità delle macchine da espresso e cialde che riportano rispettivamente la dicitura ESE.

La qualità firmata Veronero resta invariata anche nelle cialde per espresso decaffeinato. Il blend Veronero è infatti sottoposto a un accurato processo di decaffeinizzazione che garantisce un contenuto di caffeina residua inferiore allo 0,1% e un contenuto di umidità inferiore all’11%. Il processo utilizzato per la decaffeinizzazione consente inoltre di rimuovere le cere presenti sullo strato esterno del chicco di caffè a garanzia di una maggiore digeribilità. Ne risulta un decaffeinato top di gamma: corposo, estremamente aromatico e dal basso livello di acidità.

Facile per i palati più fini, siano essi amanti del caffè in moka, dell’espresso in cialda o del decaffeinato, testimoniare con assoluta certezza la qualità d’eccellenza che accomuna ciascun prodotto a marchio Veronero.